Sulla razza.

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Hps.mlimlal666, Gerecht Ror

KundaliniMan
Posts: 6

Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Sun Jun 24, 2018 12:58 pm

Salve a tutti fratelli e sorelle,
Ho deciso di parlare in questo topic della razza. Quella ariana. Questo perché c'è molta confusione in merito all'argomento pure cercando molto sul web si trovano una infinità di notizie abbastanza contraddittorie tra di loro.
Sto con una ragazza da poco lei è bionda con occhi chiari io invece ho capelli neri e occhi marroni chiaro, siamo entrambi bianchi e del sud Italia. Hitler anche aveva una moglie bionda lui aveva capelli neri. Volevo capire se fosse sbagliato o meno ciò.. Se due ariani (bianchi) con differente colore di capelli o occhi si accoppiassero.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 173

Re: Sulla razza.

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sun Jun 24, 2018 4:15 pm

KundaliniMan wrote:Salve a tutti fratelli e sorelle,
Ho deciso di parlare in questo topic della razza. Quella ariana. Questo perché c'è molta confusione in merito all'argomento pure cercando molto sul web si trovano una infinità di notizie abbastanza contraddittorie tra di loro.
Sto con una ragazza da poco lei è bionda con occhi chiari io invece ho capelli neri e occhi marroni chiaro, siamo entrambi bianchi e del sud Italia. Hitler anche aveva una moglie bionda lui aveva capelli neri. Volevo capire se fosse sbagliato o meno ciò.. Se due ariani (bianchi) con differente colore di capelli o occhi si accoppiassero.


Non esiste il sbagliato o meno, è una questione ideologica tua.

In teoria si dovrebbe puntare a "accoppiarsi" anche con la stessa sub-razza, ma tanto bianco sei tu e bianca è lei, se siete felici insieme non mi farei questi problemi, specialmente se magari avete intenzione di avere figli, cosa che servono a questo paese e agli Europei in generale.

Non prendete esempio sempre dagli altri, ragionate con la vostra testa ove possibile. Hitler ha tentato anche un colpo di Stato, ma se ci provi adesso ti ritrovi l'esercito europeo e quello americano addosso, quindi non sempre le cose che funzionavano un tempo funzionano anche oggi.

Comunque, ci sono persone con gli occhi marroni e capelli scuri che hanno più una indentità razziale innata di un presunto ariano che vive in Norvegia o Svezia.

Per farti passare ogni dubbio ti cito quello che diceva Heinrich Himmler: "Ciò che viveva in maniera così dominante nei nostri antenati che è mostrato nei loro volti è
scomparso del nostro sangue verso i nostri sogni. E’ per questo che le facce ingannano così
spesso, oggi. Molte persone il cui colore dei capelli e degli occhi viene da sud, hanno ancora
la maggior parte del loro sangue da padri Nordici. E molti che appaiono dimenticati negli
ultimi duemila anni hanno capelli chiari ed occhi blu o grigi solo come maschera
ingannevole, perché il loro sangue non ha alcuna traccia dei loro padri dalle Terre del Nord.
Uno ha aspetto straniero e mantiene il suo sangue Nordico. L’altro ha preso il sangue
straniero e mantiene la faccia Nordica come maschera illusoria. Quale è meglio?
Oggi si deve guardare negli occhi di una persona e vedere se siano o no ancora fissi, brillanti
e astuti.
L’anima viene illuminata attraverso gli occhi e non inganna.
C’era più di un ribelle fra quelli
sul muro, e uomini che lasciarono la casa; molti rifiutarono di piegarsi a quelli con il potere.
Queste persone non poterono essere ingannate. Preferirono la povertà all’estero piuttosto
che la sottomissione a casa. Ma non rimasero poveri a lungo. Le persone che andarono
all’estero seguirono l’instancabile flusso del loro sangue, che non diede loro riposo finché
trovarono se stessi; rifiutando ciò che gli era estraneo e seguendo la linea di sangue dei loro
avi, divennero così consci i legami nella catena degli antenati, chiudendo il grande cerchio di
parentela.
Quando qualcuno di questi tornò nuovamente a casa – e tutti ritornarono – era diventato un
uomo calmo, completo. E’ difficile descrivere tale qualità di completezza. Se altri stanno
balbettando nella confusione, ed un tale uomo pronuncia sommessamente solo un paio di
parole, allora tutti gli altri capiranno e diventeranno calmi ed attenti. Ed un tale uomo non fa
domande; sono gli altri che chiedono a lui! Guardate i loro occhi; proprio come erano
maestri della vita, avevano rapporti profondi con la morte.
"

Fonte: La Voce dei Nostri Antenati (pagina 8-9)
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

KundaliniMan
Posts: 6

Re: Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Mon Jun 25, 2018 4:36 am

Grazie ad alcuni fratelli e a ricerche ho compreso che alchemicamente è scorretto.. In origine in antichità chi possedeva i capelli neri non si accoppiava con i biondi. Quella è ibrida ione, bisogna tornare alla purezza più totale se si vuole cambiare questo mondo in meglio.

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 477

Re: Sulla razza.

Postby Gerecht Ror » Mon Jun 25, 2018 3:22 pm

KundaliniMan wrote:Grazie ad alcuni fratelli e a ricerche ho compreso che alchemicamente è scorretto.. In origine in antichità chi possedeva i capelli neri non si accoppiava con i biondi. Quella è ibrida ione, bisogna tornare alla purezza più totale se si vuole cambiare questo mondo in meglio.


Potresti citare le tue fonti e le ricerche che avresti fatto per affermare una cosa del genere?

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 173

Re: Sulla razza.

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Mon Jun 25, 2018 4:13 pm

KundaliniMan wrote:Grazie ad alcuni fratelli e a ricerche ho compreso che alchemicamente è scorretto.. In origine in antichità chi possedeva i capelli neri non si accoppiava con i biondi. Quella è ibrida ione, bisogna tornare alla purezza più totale se si vuole cambiare questo mondo in meglio.


Emm, di alle tue fonti che se fosse vero questa cosa gli Ariani che si sono spostati dall'Europa all'India non si sarebbero meticciati fino ad estinguersi e scomparire. A parte che adesso se un individuo deve stare con una ragazza adesso che dobbiamo fare? Il Test genetico? Incroci selezionati? Sembra un discorso molto "oy vey".
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

Aquarius
Posts: 1004

Re: Sulla razza.

Postby Aquarius » Mon Jun 25, 2018 5:20 pm

Siamo bianchi, esistono le sub razze ma non dobbiamo per forza stare solo con loro, non vorrai mica lasciare la tua ragazza solo perche' tu hai i capelli neri.
Image

KundaliniMan
Posts: 6

Re: Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Tue Jun 26, 2018 2:36 pm

Stare con la propria sub razza garantisce un figlio più simile a noi.. Un corpo più forte nel quale far reincarnare la nostra anima se moriremo. Inutile affermare il contrario, ad esempio in antica Roma le orgie erano sacre solo tra romani pure della stessa razza perché si amavano infatti la vera religione è quella di razza. Se un mediterraneo fa un figlio con un nordico è ibridazione e significa anche non amare la propria razza

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 173

Re: Sulla razza.

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Tue Jun 26, 2018 4:55 pm

KundaliniMan wrote:Stare con la propria sub razza garantisce un figlio più simile a noi.. Un corpo più forte nel quale far reincarnare la nostra anima se moriremo. Inutile affermare il contrario, ad esempio in antica Roma le orgie erano sacre solo tra romani pure della stessa razza perché si amavano infatti la vera religione è quella di razza. Se un mediterraneo fa un figlio con un nordico è ibridazione e significa anche non amare la propria razza


Premetto che sarà il mio ultimo commento su tale argomento, sia perché su questo tipo di argomento poi nel suo privato ognuno valuta come vuole cosa fare, e sia perchè il mio pensiero penso di averlo già espresso, detto ciò.

Il fatto che sia bionda la tua amica/ragazza non implica che sia Ariana al 100%, ci sono ebree che sono bionde ma questo non implica che l'ebreo biondo sia un ariano, rimane pur sempre un ebreo che ha preso geni ariani. Ecco perchè ti ho citato Himmler quando diceva "e molti che appaiono dimenticati negli
ultimi duemila anni hanno capelli chiari ed occhi blu o grigi solo come maschera
ingannevole
".

Quello che voglio dire che se la tua ragazza è bionda, ma ha parenti che avevano capelli neri o occhi marroni già lei non è più una ariana, ma fa parte anche lei di una sub-razza, ha solo preso alcuni geni.

Detto ciò buona fortuna :)
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

FigliodiThor
Posts: 19

Re: Sulla razza.

Postby FigliodiThor » Tue Jun 26, 2018 7:14 pm

KundaliniMan wrote:Stare con la propria sub razza garantisce un figlio più simile a noi.. Un corpo più forte nel quale far reincarnare la nostra anima se moriremo. Inutile affermare il contrario, ad esempio in antica Roma le orgie erano sacre solo tra romani pure della stessa razza perché si amavano infatti la vera religione è quella di razza. Se un mediterraneo fa un figlio con un nordico è ibridazione e significa anche non amare la propria razza


Condivido.
Se moriremo, garantiamo una stirpe sicura per la nostra anima e famiglia.

fuoco blu 666
Posts: 46

Re: Sulla razza.

Postby fuoco blu 666 » Tue Jun 26, 2018 7:39 pm

KundaliniMan wrote:Stare con la propria sub razza garantisce un figlio più simile a noi.. Un corpo più forte nel quale far reincarnare la nostra anima se moriremo. Inutile affermare il contrario, ad esempio in antica Roma le orgie erano sacre solo tra romani pure della stessa razza perché si amavano infatti la vera religione è quella di razza. Se un mediterraneo fa un figlio con un nordico è ibridazione e significa anche non amare la propria razza

Persone di sub razza pura possono comunque reincarnarsi in corpi diversi con tratti tipici di altre sub razze all' interno della propria razza cosa che invece non è possibile tra razze diverse.
Gli ariani con piú sub razze sono comunque collegati ad altri ariani a livello razziale subliminale.
Ramses II aveva i capelli rossi ed era un' incarnazione precedente di Hitler.
La mescolanza razziale è considerate tale solo con l' unione di razze diverse non sub razze, questa produce un conflitto incurabile a livello dell' anima tra le diverse parti razziali che produce confusione e maggior aggressività, la ghiandola pineale è piú piccola e meno funzionale con tutto ció che ne consegue, quoziente intelletivo piú basso, abilità psichiche piú deboli e altro ancora.
Un' altra conseguenza è un peggior invecchiamento a causa del conflitto che si manifesta fisicamente negli anni e della minor produzione di melatonina (antiossiadante e antiage molto potente)
L' eterogenità genetica della razza ariana non è altro che la manifestazione fisica della sua maggior creatività, il nemico ha ridotto questo in divisione e complessi razziali

Aquarius
Posts: 1004

Re: Sulla razza.

Postby Aquarius » Wed Jun 27, 2018 11:21 am

Hai citato tu Hitler. Hitler era il faraone Ramses e durante la sua vita politica era molto spiritualmente aperto e aveva potenti siddhi, infatti comunicava con Satana e il suo Demone guardiano è Sorath, ha completato il magnum opus e ora è un Dio. Ora dimmi, ma secondo te lui avrebbe fatto cose “alchemicamente scorrette”? Lol
Un ariano come dice Solidus non è solo uno biondo dagli occhi azzurri, Hitler era un Ariano, Eva lo era pure, completamente Tedeschi. sei veramente uno scemo se lasci la tua ragazza.
Image

KundaliniMan
Posts: 6

Re: Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Thu Jun 28, 2018 2:55 pm

Hitler infatti non ha avuto figlio magari lo sapeva o semplicemente si sbagliava. Certo ci si può reincarnare lo stesso ma la cosa più giusta da fare è avere figli con persone della nostra stessa razza con geni più possibile simili a noi. Chi non accetta ciò in base a mi suoi "pensieri" è semplice.. Non ama se stesso.

Aquarius
Posts: 1004

Re: Sulla razza.

Postby Aquarius » Thu Jun 28, 2018 5:12 pm

Mi chiedo se tu sia un troll.
Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 173

Re: Sulla razza.

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Thu Jun 28, 2018 6:36 pm

Mi ero promesso di non rispondere più a questo topic ma purtroppo, sono astrologicamente incapace (managgia a me che sono un lottatore per la verità) di non rispondere a fesserie.

Prove pratiche visto che qua si comincia addirittura a mettere in mezzo le famiglire di vari SS o dire che Hitler magari non voleva figli (ricordo sommamente che il meticciamento non è solo una questione di figli e di razza umana, ma è anche connesso a livello spirituale, se fai sesso con una nera anche se non fai figli è comunque a livello spirituale un meticciamento e la tua anima ne prende le conseguenze, hai capito perchè l'invasione attuale che stiamo avendo in Italia e in Europa in generale? Eh..)

Tornando a noi..

Johanna Maria Magdalena "Magda" Goebbels
Image

e vabbè qualcuno può dire, magari sono tinti i capelli..

Ok, vediamo tutta la famigliola Goebbels
Image

Oh no.. alcune figlie sono bionde.. questo è metticiamento della razza puraaaa!!!

Famigliola Himmler
Image

Oh vey... la figlia (Gudrun) è bionda :oops:

Devo continuare con gli esempi o mi fermo? Perché posso stare fino a domani mattina a fare esempi ma questi sono quelli più importanti, dopo se vuoi possiamo scendere fino ai generali dell'esercito. Almeno che si crede che loro fossero disertori della ideologia che proprio loro hanno contribuito a rendere popolare oppure qualcuno qui si sbaglia e il meticciamento o l'ibriodione siano qualcosa di diverso da quello che si pensa.

Ripeto per l'ultima volta (stavolta davvero), un conto è un negroide e un ariano e un conto è un ariano con un sub-ariano.

Non ti credere inferiore razzialmente solo perché sei con i capelli neri e gli occhi marroni, perché non lo sei nonostante qualcuno ti ha messo in mente questa cosa. In Nazionalsocialismo era sopratutto stato costruito per trasformare l'uomo a un livello superiore a livello mentale-spirituale, non solo fisico o di razza. Chi non ha capito questo.. mi dispiace, ma non ha capito il Nazionalsocialismo e si dovrebbe rileggere nella biblioteca di Satana un pò di PDF. Ricordati inoltre che noi non eravamo inferiori, Hitler aveva sommo rispetto degli Italiani e di Mussolini, molte cose del Nazionalsocialismo vengono dalla cultura Romana. Leggiti il Mein Kampf. Inoltre se fosse stato cosi importante sarebbe stato scritto in maniera da non lasciare dubbi, invece non è specificato da nessuna parte. Bòn, fatto tutto questo papiro doveroso (in maniera veloce, mi scuserai ma devo uscire entro 2 minuti da casa) spero che sia servito per dare un pò di chiarezza.

Distinti Saluti!
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

fuoco blu 666
Posts: 46

Re: Sulla razza.

Postby fuoco blu 666 » Fri Jun 29, 2018 1:17 pm

KundaliniMan wrote:Hitler infatti non ha avuto figlio magari lo sapeva o semplicemente si sbagliava. Certo ci si può reincarnare lo stesso ma la cosa più giusta da fare è avere figli con persone della nostra stessa razza con geni più possibile simili a noi. Chi non accetta ciò in base a mi suoi "pensieri" è semplice.. Non ama se stesso.

Hitler non ha avuto figli perchè aveva Saturno in Leone ed ha lavorato per il suo popolo al punto da rinuciare ai figli

KundaliniMan
Posts: 6

Re: Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Fri Jun 29, 2018 6:03 pm

Non ho mai detto che un Nordico sia superiore in qualche modo ad un Mediterraneo o viceversa. Ne che Hitler non voleva figli, non ne ha avuti ho detto. Punto secondo una famiglia pura è una famiglia della stessa subrazza con geni tutti molto simili. Pensi che un figlio nato da una olandese bianco foglio con capelli ed occhi chiarissimi insieme ad un mediterraneo pelle olivastra capelli neri occhi neri possa nascere puro?.. Forte? Forse si ma non al massimo. Oggi giorno esistono centinaia di razze. La cosa più intelligente da fare oggi è guardare il presente e cercare di mantenerci tutti più puri al massimo. Facendo figli con persone che possiedono anche un corpo geneticamente il più possibile simile al nostro, non è solo un fatto di anima.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 173

Re: Sulla razza.

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sat Jun 30, 2018 4:47 pm

KundaliniMan wrote:Hitler infatti non ha avuto figlio magari lo sapeva o semplicemente si sbagliava. .


Con la frase che hai scritto precedentemente hai fatto intendere che lui non voleva figli perché Eva era bionda, o almeno questa è la mia intepretazione di dove volevi andare a parare, invece io ti ho dimostrato che Goebbels e Himmler avevano figli anche con mogli bionde.

KundaliniMan wrote: Ne che Hitler non voleva figli, non ne ha avuti ho detto.


KundaliniMan wrote: Punto secondo una famiglia pura è una famiglia della stessa subrazza con geni tutti molto simili. Pensi che un figlio nato da una olandese bianco foglio con capelli ed occhi chiarissimi insieme ad un mediterraneo pelle olivastra capelli neri occhi neri possa nascere puro?.. Forte? Forse si ma non al massimo.


Si, e la prova è fisicamente qui che ti scrive in questo momento. Io letteralmente non sto mai male, può essere anche solo una questione astrologica che alcuni pianeti mi sono particolarmente favorevoli su questo punto ma questo è.

KundaliniMan wrote: La cosa più intelligente da fare oggi è guardare il presente e cercare di mantenerci tutti più puri al massimo. Facendo figli con persone che possiedono anche un corpo geneticamente il più possibile simile al nostro, non è solo un fatto di anima.


Ma guarda, su questo punto siamo d'accordo, il punto è.. come determini tutto ciò? Solo dal colore dei occhi e dai capelli? Perché cosi può tranquillamente capitarti una ragazza che apparentemente simile geneticamente a te, ma può aver avuto qualche bis-nonno ebreo o robe del genere. Capisci che si cade nella paranoia dopo? Quindi è questo che voglio capire, come determini che qualcuno sia più simile a te? Tu hai ragione, nella teoria vera e propria, però c'è da notare che nella realtà c'è solo un piccolo problema.. che gli europei non fanno più figli (Italiani in primis), o almeno questo dicono le statistiche. Adesso eviterò la scemata del io mi metto SOLO con una ragazza perché devo fare figli come conigli (poi magari capita che la tua eventuale fidanzata non vorrebbe averli) ma già è tanto trovarla sul punto di vista di compatibilità di coppia, poi se devi pure determinare se una è più ariana o meno.. cioè.. buona fortuna se la trovi, capisci che ti voglio dire? Aldilà della sub-razza io devo valutare a creare una famiglia che sia felice, non solo per lo scopo di procreare perché cosi mi posso eventualmente reincarnare (che poi non è detto che se tu adesso sia in Italia nelle vite precedenti non potevi essere in Inghilterra per esempio). E' un pò come il discorso io voglio una ragazza che sia vergine fino al matrimonio, cioè buona fortuna oggi giorno, magari la trovi, ma poi non siete compatibili e allora tanto vale non fare figli se ogni giorno è una litigata, fino al punto in cui dovete divorziare. Io metto il discorso più sul fatto di realtà delle cose di oggi che nella teoria, poi ovvio.. se ti capita una ragazza che è simile a te geneticamente a te, siete astralmente compatibili buttati all'instante su quella ragazza, non ho niente da dire su questo discorso, che sia chiaro, il punto è se io (o tu) non la trovo? Non posso avere una famiglia? Mi sembra troppo radicale come concetto, cosa che tra l'altra sarebbe smentita dalle foto che ti ho messo prima. Che poi facciamo tutto questo discorso se tu la trovi eccetera, poi è magari è lei che non vuole stare con te, e non ho toccato neanche il punto che sarebbe opportuno avere pure una ragazza dedicata.. (per ovvi motivi sarebbe meglio che già lo fosse prima sennò è difficile determinare se ha fatto la dedica solo per te o perchè ci crede realmente).. insomma è un discorso complicato e riassumere il tutto in "mi devo mettere con una che è geneticamente simile a me" è una cosa scontata e (senza offesa) banale, ma poi c'è la realtà in mezzo.

Ah ovviamente non posso fare altro che augurarti un sincero buona fortuna su questo argomento, ma spero che tu abbia capito quale concetto volevo comunicarti :)
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

WiseDragon
Posts: 108

Re: Sulla razza.

Postby WiseDragon » Sat Jun 30, 2018 7:36 pm

KundaliniMan wrote:Non ho mai detto che un Nordico sia superiore in qualche modo ad un Mediterraneo o viceversa. Ne che Hitler non voleva figli, non ne ha avuti ho detto. Punto secondo una famiglia pura è una famiglia della stessa subrazza con geni tutti molto simili. Pensi che un figlio nato da una olandese bianco foglio con capelli ed occhi chiarissimi insieme ad un mediterraneo pelle olivastra capelli neri occhi neri possa nascere puro?.. Forte? Forse si ma non al massimo. Oggi giorno esistono centinaia di razze. La cosa più intelligente da fare oggi è guardare il presente e cercare di mantenerci tutti più puri al massimo. Facendo figli con persone che possiedono anche un corpo geneticamente il più possibile simile al nostro, non è solo un fatto di anima.

Non mi sono intromesso in questo topic perché non so molto dell'argomento, ed infatti spesso quando sono ignorante di qualcosa, o non sono convinto delle mie conoscenze sto zitto, ma se non ricordo male gli Ariani Puri al 100% si sono estinti da un pezzo ormai o ne sono rimasti pochissimi.
Anche Maxine una volta disse che quasi tutti i gentili hanno antenati di altre razze.
Quindi anche i bianchi del Nord con gli occhi azzurri e tutto il resto non so se siano ariani al 100%.
Inoltre come ha detto Snake nessuno è obbligato ad accopiarsi con la propria sub-razza, altrimenti sarebbe stato specificato da qualche parte.
D'altro canto se ben ricordo siamo Satanisti ed in quanto tali siamo liberi di fare ciò che vogliamo, sempre nei limiti dell'etica e della legge, e se desideriamo di stare con qualcuno o semplicemente accoppiarci nessuno ce lo vieta, nemmeno Satana stesso.

"PERMETTO A CHIUNQUE DI SEGUIRE LA SUA VERA NATURA, MA COLUI CHE SI OPPONE A ME, SE NE PENTIRA’ AMARAMENTE"

User avatar
Stormblood
Posts: 1270
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Sulla razza.

Postby Stormblood » Mon Jul 02, 2018 2:36 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:...


Famigliola Himmler? Se la son inventata? Himmler era uno di quegli SS omosessuali di alto rango.

KundaliniMan wrote:Hitler infatti non ha avuto figlio magari lo sapeva o semplicemente si sbagliava. Certo ci si può reincarnare lo stesso ma la cosa più giusta da fare è avere figli con persone della nostra stessa razza con geni più possibile simili a noi. Chi non accetta ciò in base a mi suoi "pensieri" è semplice.. Non ama se stesso.


Chi ti dice che non abbia avuto figli dopo essere diventato un dio?

User avatar
Stormblood
Posts: 1270
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Sulla razza.

Postby Stormblood » Mon Jul 02, 2018 2:40 pm

KundaliniMan wrote: Pensi che un figlio nato da una olandese bianco foglio con capelli ed occhi chiarissimi insieme ad un mediterraneo pelle olivastra capelli neri occhi neri possa nascere puro?.. Forte? Forse si ma non al massimo. Oggi giorno esistono centinaia di razze. La cosa più intelligente da fare oggi è guardare il presente e cercare di mantenerci tutti più puri al massimo. Facendo figli con persone che possiedono anche un corpo geneticamente il più possibile simile al nostro, non è solo un fatto di anima.


Prima di tutto ti stai dimenticando di un fattore importantissimo: la magia. Nonché l'avanzamento spirituale che purifica i geni di per sé. Con la magia, può fare in modo che i tuoi figli nascano sani, forti e con i geni che tu vuoi. La riproduzione non è qualcosa di semplicemente fisico. La priorità deve essere sposare qualcuno con un livello di avanzamento spirituale analogo al proprio, non la sotto-razza.

Non ci sono centania di razze oggi. Ci sono centinaia di ETNIE. L'etnie sono qualcosa di inferiore alla razza. Le razze sono e rimangono sempre tre: Bianco, Nero, Asiatico. Le specie sono e rimangono sempre due: Umano (Gentile) ed Ebreo.

KundaliniMan
Posts: 6

Re: Sulla razza.

Postby KundaliniMan » Mon Jul 02, 2018 4:04 pm

Il nostro compito è ricreare la purezza. Vi ricordo che la nostra aura può essere programmata per attrarre la/il nostro/a partner ideale. È molto basilare ciò. Continuare ad ibridarsi è una follia (anche tra subrazze.. Esatto) Inoltre chi studia le razze sa bene anche fisicamente come riconoscerle. Anche dalla struttura ossea ad esempio. Ma la scelta migliore è programma l'aura.. Oltre che avere conoscenza. Hail Satan!

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 477

Re: Sulla razza.

Postby Gerecht Ror » Tue Jul 03, 2018 4:21 pm

Stormblood wrote:Famigliola Himmler? Se la son inventata? Himmler era uno di quegli SS omosessuali di alto rango.


Dove hai preso questa informazione?
Per quanto ne so Himmler aveva una famiglia
Image
ed ha scritto sugli antenati
http://www.itajos.com/BIBLIOTECA/La%20Voce%20dei%20Nostri%20Antenati%20-%20Heinrich%20Himmler.pdf

Cerchiamo comunque di non trasformare questa discussione in un voler aver ragione a tutti o costi.
Per chi non l'ha già fatto, consiglio di leggere questo pdf che parla di razze.
http://www.itajos.com/BIBLIOTECA/Il%20Manuale%20Nazista%20per%20la%20Gioventu%20Hitleriana.pdf

Inoltre, ci sono persone che hanno occhi e capelli scuri ma hanno magari due figli biondissimi, mi capita spesso di vederne.
Alcuni geni non si manifestano perché sono latenti e/o non dominanti. Ma sono comunque presenti nel corredo genetico della persona per cui il solo aspetto non dice tutto.
Se si è in dubbio su un possibile partner, ai fini magari anche della procreazione, essendo una scelta molto importante consiglio di chiedere a Satana se la corrispondenza sia Planetaria che Genetica è adatta per voi. E per il vostro scopo nella vita in quanto Satanisti, per chi ne ha uno predestinato.

User avatar
Stormblood
Posts: 1270
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Sulla razza.

Postby Stormblood » Wed Jul 04, 2018 10:37 am

Gerecht Ror wrote:Dove hai preso questa informazione?


Non ne ho idea guarda. Avevo questa idea in testa e pensavo fosse scritta nei siti di AS Mageson e AS Jake Carlson. Ma non c'è. L'unica menzione di NS omosessuali riguarda tutta l'amministrazione delle SA, non delle SS a quanto pare. Errore mio.


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest