Due Domande. (Trance & Thoth)

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Hps.mlimlal666, Gerecht Ror

User avatar
PsychicJuggler
Posts: 17

Due Domande. (Trance & Thoth)

Postby PsychicJuggler » Thu Jun 07, 2018 5:52 pm

Salve a tutti!
Mi chiedevo se aveste dei consigli in merito a due cose.

1 : Trance.
Come fate voi ad entrare in trance?
Ho letto la sezione sul sito, e sto facendo la Respirazione 6/6/6, anche per mezz'ora filata, anche 2 3 volte al giorno da un bel po' ormai (E' nella routine degli esercizi).

Ma finora davvero pochi progressi.
Sento pressione alla testa, e a volte ma non sempre riesco a rilassarmi come si deve, molto raro.

A volte ho leggeri accenni di rilassamento profondo, e qualche segno minore del trance.
Perdita di equilibrio, corpo un pò intorpidito..

Ma non arrivo al punto in cui non sento il corpo.
Avete consigli?
Potete condividere un pò le vostre esperienze al riguardo?

So che è questione di pratica e che dipende da persona a persona.
Ma non c'è proprio nulla da fare oltre all'esercizio di respirazione?

Sarebbe utile andare da un terapeuta per farsi ipnotizzare?
Anche senza un motivo preciso, solo per sperimentare lo stato.
Magari poi diventa più facile (Solo una teoria non so se è una stronzata!).

E' un pò frustrante non riuscire a farlo, visto che molte delle pratiche se non quasi tutte lo richiedono. :/

2 : Thoth.
Quando vibro la Runa, dovrei sentire la vibrazione nel terzo occhio, quello che mi chiedo è quanto debba essere effettivamente forte questa vibrazione?
Mentre sperimento per trovare l'intonazione giusta a volte ottengo una vibrazione alla base della spina dorsale, cosa che non dovrebbe succedere.
Però ho notato che si tratta di una vibrazione molto molto forte, più di quanto avverta al centro della fronte.

La vibrazione dovrebbe essere lieve o forte? Mi spiego quando per errore faccio vibrare la parte bassa della spina dorsale la sento proprio tremare.
Invece il terzo occhio davvero poco.

Sto sbagliando qualcosa?
Ad esempio, l'intonazione necessaria per ottenere la vibrazione corretta è alta o più grave?
O anche questo cambia da persona a persona?
Drop the ball. :(
Juggle the Soul. :o

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 538

Re: Due Domande. (Trance & Thoth)

Postby Gerecht Ror » Fri Jun 08, 2018 3:52 pm

PsychicJuggler wrote:Sarebbe utile andare da un terapeuta per farsi ipnotizzare?
Anche senza un motivo preciso, solo per sperimentare lo stato.
Magari poi diventa più facile (Solo una teoria non so se è una stronzata!).



Assolutamente no. Una persona esterna sotto il controllo del nemico, o peggio un ebreo magari difficile da identificare, potrebbe prendere il controllo della tua mente.

Scusa la brevità ma ho pochissimo tempo. Il trance richiede un po' di pratica, ma essere stressati dal risultato é controproducente a volte.
Prova a sederti in un parco silenzioso, fissa un albero o un fiore, quello che vuoi, svuota la mente da ogni pensiero e potresti trovarti in trance leggero quasi senza accorgetene.

User avatar
Ariel
Posts: 76

Re: Due Domande. (Trance & Thoth)

Postby Ariel » Fri Jun 08, 2018 7:42 pm

PsychicJuggler wrote:Salve a tutti!
Mi chiedevo se aveste dei consigli in merito a due cose.

1 : Trance.
Come fate voi ad entrare in trance?
Ho letto la sezione sul sito, e sto facendo la Respirazione 6/6/6, anche per mezz'ora filata, anche 2 3 volte al giorno da un bel po' ormai (E' nella routine degli esercizi).

Ma finora davvero pochi progressi.
Sento pressione alla testa, e a volte ma non sempre riesco a rilassarmi come si deve, molto raro.

A volte ho leggeri accenni di rilassamento profondo, e qualche segno minore del trance.
Perdita di equilibrio, corpo un pò intorpidito..

Ma non arrivo al punto in cui non sento il corpo.
Avete consigli?
Potete condividere un pò le vostre esperienze al riguardo?

So che è questione di pratica e che dipende da persona a persona.
Ma non c'è proprio nulla da fare oltre all'esercizio di respirazione?

Sarebbe utile andare da un terapeuta per farsi ipnotizzare?
Anche senza un motivo preciso, solo per sperimentare lo stato.
Magari poi diventa più facile (Solo una teoria non so se è una stronzata!).

E' un pò frustrante non riuscire a farlo, visto che molte delle pratiche se non quasi tutte lo richiedono. :/

2 : Thoth.
Quando vibro la Runa, dovrei sentire la vibrazione nel terzo occhio, quello che mi chiedo è quanto debba essere effettivamente forte questa vibrazione?
Mentre sperimento per trovare l'intonazione giusta a volte ottengo una vibrazione alla base della spina dorsale, cosa che non dovrebbe succedere.
Però ho notato che si tratta di una vibrazione molto molto forte, più di quanto avverta al centro della fronte.

La vibrazione dovrebbe essere lieve o forte? Mi spiego quando per errore faccio vibrare la parte bassa della spina dorsale la sento proprio tremare.
Invece il terzo occhio davvero poco.

Sto sbagliando qualcosa?
Ad esempio, l'intonazione necessaria per ottenere la vibrazione corretta è alta o più grave?
O anche questo cambia da persona a persona?



Usa il potere della tua mente. Comunica con la tua mente, suggeriscile cosa fare. Menti alla tua mente, per esempio mentre esegui gli esercizi trance afferma alla tua mente :"sto entrando in un profondo trance. Il mio corpo è molto rilassato" prova ad immaginare una energia sopra il tuo corpo, partendo dai piedi, questa energia spinge il tuo corpo contro il letto. Senti la pesantezza o almeno fingi di sentirla e devi esserne convinto. Poi la tua mente, se sarà abbastanza forte, farà da sé ed entrerai facilmente in trance.

È davvero molto semplice... con me funziona così, magari funzionerà anche con te: tentar non nuoce. Quando fai le affermazioni e visualizzi quella energia, inspira e mentre espiri, rilascia il tuo corpo sul letto. Mi raccomando: la mente deve rimanere sveglia.

Per Thoth, semplicemente, ancora una volta: guida la tua mente, fa capire alla tua voce che deve vibrare in quel punto, concentra la tonalità ( qualunque essa sia, l'importante è che tu senta la vibrazione ) nel terzo occhio.

Riassumendo: non puoi costruire una nave solo con le mani. Prima lo crea la mente, poi lo costruisci con le mani.

Buona fortuna!
Un giorno anche il cieco tornerà a vedere i colori.

Quando la speranza morirà nel cuore delle stelle, la saggezza del guerriero muoverà sulla dritta via aprendo le porte del Divino, e solcando il monte della sapienza estrarrà la spada del Re.

User avatar
PsychicJuggler
Posts: 17

Re: Due Domande. (Trance & Thoth)

Postby PsychicJuggler » Mon Jun 11, 2018 4:35 pm

Ho seguito i consigli che mi avete dato, e mi è successa una cosa inaspettata.

Mi sono rilassato molto più del solito, e anche se non sono andato in Trance durante la sessione, mentre dormivo mi sono alzato improvvisamente ed ero in trance.
Non mi sono lasciato andare perchè non me lo aspettavo e la cosa mi ha preso alla sprovvista.
Il fatto davvero strano è questo, quando mi sono svegliato di botto mi sono accorto che stavo facendo Reiki.
Le mani formicolavano di brutto, e mentre le passavo sui chackra sentivo il corpo formicolare allo stesso modo.
Era come se lavorassero per conto loro, con movimenti strani sopra i Chackra.
E' insolito perchè non pratico Reiki da anni ormai, e anche quando lo facevo non avevo mai provato nulla del genere.

Le immagini erano molto più vivide del solito mentre visualizzavo i Chackra, e già che c'ero mi sono messo a fare un giro di Rotazione EZ.

Adesso mi metto sotto finchè non riesco a padroneggiare l'entrare ed uscire dal Trance! :shock:

Volevo cogliere l'occasione per chiedervelo, che ne pensate del Reiki? Può essere utile?
Comunque grazie mille per i consigli! Davvero molto utili.
Drop the ball. :(
Juggle the Soul. :o


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests