[Trad] I Padri Fondatori degli Stati Uniti erano Satanisti

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Gerecht Ror, Hps.mlimlal666

Cfecit
Posts: 88

[Trad] I Padri Fondatori degli Stati Uniti erano Satanisti

Postby Cfecit » Fri Jan 11, 2019 12:59 pm

I PADRI FONDATORI DEGLI STATI UNITI ERANO SATANISTI
-By High Priest Mageson 666

(https://web.archive.org/web/20170806110 ... ic585.html)
(https://www.dropbox.com/s/dl/o1vw1uz5av ... ts6115.pdf) dalla Biblioteca di Satana in lingua inglese

Immagine Apoteosi di Washington https://en.wikipedia.org/wiki/The_Apotheosis_of_Washington#/media/File:Apotheosis_of_George_Washington.jpg

L'Apoteosi di Washington è localizzato nell’occhio della Rotonda del Campidoglio degli Stati Uniti. Nota l’arcobaleno.

La Reale Rivoluzione Americana
“Fari sono più utili rispetto alle chiese”
-Benjamin Franklin

“Negli affari del mondo, gli uomini sono salvati, non per fede, ma per la mancanza di essa.”
-Benjamin Frankin

“Milioni di innocenti uomini, donne e bambini, dall’introduzione del cristianesimo, sono stati bruciati, torturati, multati, imprigionati; eppure non siamo avanzati di un sentimento verso l’uniformità. Qual’è stato l’effetto della coercizione? Far la metà del mondo sciocchi, e l’altra metà ipocriti. Per supportare furfanteria e errori nel tutto il mondo.”
-Thomas Jefferson

Gouverneur Morris mi aveva spesso detto che Generale Washington non credeva più a quel sistema (Cristianesimo) rispetto a se stesso.
-Thomas Jefferson, nel suo privato taccuino, Feb. 1800

I Fondatori hanno dichiarato ciò nel loro trattato di pace:
“Il trattato di pace e amicizia fra gli Stati Uniti d’America e Bey and Subjects of Tripoli of Barbary (una provincia ottomana dell’Impero Ottomano, circa nella zona di Libia attuale), indicato dalla maggior parte anche, in maniera semplificata, come il Trattato di Tripoli. Nell’articolo 11, afferma:

“Come il Governo degli Stati Uniti non è, in tutti i sensi, fondato sulla religione cristiana….”

Per vedere il documento originale dell’articolo 11:

https://web.archive.org/web/20170713182 ... cument.htm

“Dopo la loro vittoria nella Guerra Rivoluzionaria, due importanti documenti furono redatti dai massoni in Filadelfia, a città apparentemente nominata da Philadelphia, il nome di “Supreme Secret Society” dei massoni in Francia.”

“Il primo dei loro documenti, la Dichiarazione d’Indipendenza, è stato scritto principalmente dal massone Thomas Jefferson e firmati in primis dai Massoni di alto rango, i 56 firmatari del documento, 50 erano massoni, incluso il Gran Maestro John Hancock..”

“Dopo la Convenzione di Filadelfia, il governo degli Stati Uniti iniziò a concretizzarsi come forma, con il primo presidente del Paese, il massone Gran Maestro George Washington, prestò giuramento da Robert Livingston, Gran Maestro della Loggia di New York. In presenza di tanti massoni che applaudivano, all’inaugurazione, alla nuova “Nazione di Phoenix”, ufficialmente nata.”

Cinque piazze della città di Filadelfia sono stati disegnati per la perfetta allineamento con cinque maggior stelle di Orione.

“Quando le ruote del governo degli Stati Uniti iniziarono finalmente a girare, la nuova istituzione assomigliava a un'enorme loggia massonica. La maggior parte dei funzionari di alto livello in tutti e tre i rami del governo erano massoni o alleati con i principi di massoneria. Mentre il Gran Maestro Washington presiedeva il ramo esecutivo del governo, John Marshall, un fratello maestro muratore dalla loggia Virginia di Washington, presiedeva la sezione giudiziaria come primo giudice capo. La maggioranza dei legislatori nella Camera dei rappresentanti e nel Senato erano anche massoni.”

“Noi abbiamo costruito, non TEMPIO, ma il Campidoglio. Non consultiamo nessun oracolo comune ma la Costituzione”. Rufus Choate

Jefferson descrisse il Campidoglio come un Tempio per la libertà sovrana. Questa libertà è qualcosa di molto più profondo di quanto si creda al valore nominale. Jefferson credeva che la vera libertà fosse possibile solo attraverso l'illuminazione [la perfezione] dell'essere e la libertà spirituale o la liberazione che ne deriva. Jefferson era come menzionato un massone di alto rango e uno dei più grandi geni che abbia mai vissuto. Questa era anche la profonda conoscenza spirituale degli altri padri fondatori.

I fondatori massonici costruiscono il loro grande Tempio nella forma dell'edificio del Campidoglio in Washington. La sua costruzione è identica alla disposizione del diagramma del corpo come è stato trovato a Luxor in Egitto, anche le stampe blu di Luxor si sovrappongono perfettamente all’edificio di Campidoglio come gli antichi templi dei Serpenti dove si costruiscono sempre come diagrammi dell'essere umano con la formula della Grande Perfezione codificata all’interno.

Nel Campidoglio troviamo il seguente [following] sotto la cupola centrale nel livello più basso della tomba di Washington, ma fu sepolto al Mt. Vernon e un piano sopra la cripta [in un edificio civico] che è attualmente un tempio per il Re Sacerdote e il sovrano di Dio di Atlantide Poseidone. Contengono quaranta, altamente dettagliati, colonne in pietra e pavimenti in pietra con bellissimi lampadari che lo appendono, ispirato al famoso tempio di Poseidone nell'antica Atene. Al centro del pavimento di questa struttura c'è una stella bianca chiamata "Seed of Washington" dalla quale è indicato le distanze in miglia per Washington D.C. da cui ne è stato misurato.

“Nettuno [Poseidone in greco] era semplicemente il Sumero Enki in un altro nome e forma. Come la sua controparte Enki, Nettuno è stato principalmente associato al mare sebbene lui era conosciuto dai suoi devoti anche come il Signor della Terra. L’identità di Nettuno come Re del Mondo è rilevato dai nomi greci, come a Enosichton, il che significa “agitatore di Terra”. Al titolo che ovviamente lo collega a Lucifero.” Pinkham.

Il caso maggiore per Atlantide che si trova in Occidente è fatto nelle opere di Platone, The Timaeus (Timeo) e Critias (Critico) e questi resoconti sono basati sul registro Egizio. Ma questo non è documenti registrati egizi sull’argomento. La documentazione egizia documenta il contrario, che il popolo originario degli Egizi è nell’Est nella “Terra degli Dei”, Pa-Nuter. Che è l’attuale India dove è stato dimostrato che condividono una cultura identica:
http://groups.yahoo.com/group/JoSNewsletter/message/214

Satana era il Re Sacerdote di Atlantide, conosciuto tra gli altri titoli come il Re Pavone [Melek Ta’us], tutte le tradizioni sopravvissute ancora direttamente collegate a quest’area lo specificano come tale.

Washington è anche visto nell’immagine di una statua come l’incarnazione di Zeus seduto, facendo lo stesso segno di “Come sopra così in basso” (As above so below).

Un piano sopra è la rotonda nero e bianco pavimento pone il corridoio che vi conduce. Direttamente sopra questo è il murale chiamato “Apoteosi di George Washington”. Apoteosi significa "Uomo in Dio". Sul pavimento della rotonda, nel centro diretto in linea con la stella bianca in basso e l'immagine di Washington nell’immagine solare sopra in un asse centrale.

Il dipinto su questa cupola mostra Washington nel centro raffigurato come un risorto uomo di Dio [Godman] che indossa una veste viola che è il tradizionale simbolo dell'essere risorto o dell'essere perfetto, è un segno di divinità. L'imperatore romano che era anche l’Alto Sacerdote indossava questo e certi druidi di alto rango indossavano anche tali abiti come segno di aver raggiunto un alto livello spirituale. Washington sta anche facendo il segno tradizionale dell’Ermetismo visto nel Bafometto.

Si nota che, tradizionalmente nell'Occidente cristianizzato, era sempre cristo mostrato in tali immagini, nel senso che Washington era messo di proposito al posto del Messia cristiano. Insieme ai Dei Pagani [Demoni secondo la confessione cattolica] dove vengono onorati e riveriti nell’edificio del Campidoglio. Con Nettuno [Satana tra di loro].

Altri aspetti del murale è che Washington si trova seduto su un trono posto su un arcobaleno ponte circondato circondato da tredici “stelle fanciulle” [star maidens] ciascuno con una stella dipinta vicino alle loro teste, questo simboleggia i tredici passi principali del Magnum Opus e rappresenta tredici centri principali di energia nel corpo umano dove devono essere pienamente potenziati per raggiungere lo stato perfetto.

Quattro di queste fanciulle [quattro è il numero di Satana, i 4 elementi di creazione, etc] sono mostrati con uno striscione sopra Washington che afferma:

“E pluribus unum", in italiano “dai molti, uno” questo deve fare quando tutti i centri diventano come uno con il lavoro finito del Magnum Opus.

Il ponte arcobaleno su cui Washington si trova seduto sopra è il simbolo di ciò che è chiamato il "Corpo dell'arcobaleno" in Tibet, in Bon e ha anche raffigurato altre tradizioni come il ponte Bifronte norvegese/germanico.

In Bon, l'antica religione del Tibet, fu soppressa dal buddismo. L'obiettivo di uno Yogi o di un adepto era di ascendere e raggiungere lo stato più alto del Magnum Opus, quello che i tibetani chiamavano Dzogchen [Gran Perfezione]. Molte immagini di Lama [quelli che il serpente Kundalini sono ascesi] sono mostrati in un cerchio luminoso delle cinque luci del corpo dell'arcobaleno.

Le cinque luci sono gli elementi e i centri purificati. Menziono Bon perché è una delle più antiche tradizioni ancora esistenti e afferma che fu fondata diciassettemila anni fa dal Dio Mura [Amon Ra].

Il Tibet era una zona così importante per sopravvivere all'antica conoscenza spirituale ariana che Himmler inviò una spedizione delle SS nel paese e dove fu accolto come amico e fatto alleati con il Dalai Lama. Molti monaci tornarono con loro a Berlino per istruire e condividere la conoscenza spirituale con le SS. È un fatto poco noto che gli ufficiali delle SS dove tutti dovevano avere una pratica quotidiana di questo processo su ordini di Himmler, egli stesso è un adepto della Thule Society. Oggi hanno trovato l’evidenza che in una volta gli Ariani vivevano in tutte le regioni orientali e lontane oriente in potenti civiltà, dall'Himalaya alla Cina settentrionale.

Prima di scomparire nel tempo a causa del mescolarsi con le razze mongoloidi della zona e gli eventi costringono loro a cercare altre terre. Ma passando la loro cultura nelle regioni fino ad oggi in vari gradi di gradi. È stato scoperto che le classi superiori dei tibetani possedevano i geni ariani in misura maggiore rispetto alle classi inferiori che erano mongoloidi puramente razziali.

Theos Bernard, uno Yogi americano che vive in India nel suo ashram del Guru, nel primo periodo della metà del secolo scorso. È stato detto dal suo mentore indiano di ottenere piena conoscenza e ai massimi livelli viaggiando più volte in Himalaya in Tibet.

Altro su questo:
Nel Sufismo è chiamato "il corpo più sacro" e il "corpo sovraceleste". I taoisti lo chiamano "il corpo di diamante" e coloro che lo hanno raggiunto sono chiamati "gli immortali" e "i camminatori delle nuvole". Le scuole di yoga e Tantrico lo chiamano "il corpo divino". Gli antichi egizi lo chiamavano "il corpo luminoso dell’essere” o il karast. Questa concezione si è evoluta in gnosticismo, dove è chiamato il "corpo radioso". Nella liturgia Mitraica è stato chiamato il "corpo perfetto”. Nel Corpus Ermetico, è chiamato "il corpo immortale". Nella tradizione alchemica, la Tavola Emerald lo chiama "il corpo d’oro.”

Namkhai Norbu Rinpoche ha dichiarato in Dream Yoga and Practice of Natural Light:

Corpo di luce: tibetano, ja-lus. Conosciuto anche come "il corpo dell’arcobaleno”. Certi esseri realizzati archiviano la trasformazione dei loro corpi ordinari in un corpo di luce.

Come funziona questo processo:
http://groups.yahoo.com/group/JoSNewsletter/message/176

Nel dipinto di Washington, Dolly Madison salvò dagli inglesi che pendevano nella Casa Bianca. Il presidente Washington fu mostrato in piedi con un caduceo accanto a lui codificato nella gamba del tavolo e un arcobaleno che lo circondava sullo sfondo. Questo come detto, è identico alle immagini del Lama in Bon tibetano. E altre famose immagini in Occidente.

Altro su questo murale: Sotto e intorno alla scena menzionata ci sono sei sezioni di immagini contenenti Dei Pagani che sono Thoth, Poseidone [Satana], Vulcano, Persefone e Athena [mostrato mentre istruiva Benjamin Franklin]. La sesta immagine è l'immagine della libertà. Questi sono i tradizionali cinque Dei dell'alchimia dell'anima o delle luci pure. La sesta immagine è la quiescenza e la libertà spirituale che viene dal Magnum Opus. Vera libertà.

Le diverse scene anche in sette vignette che corrispondono ai sette maggiori charka lungo la spina dorsale e ai sette stati alchilici di purificazione di essi.

Le immagini nel murale formano il pentagramma dei cinque elementi e la stella come si vede nel sigillo di Astaroth. Inoltre formano il pentagramma il simbolo di trascinare l'energia dall'alto verso il basso nella testa e giù nella colonna spinale aprendo i centri nella forma corretta.

Le due immagini che si sovrappongono sono identiche nel simbolismo della Capra Mendes con la stella a cinque punte sulla sua fronte.

Successivamente sotto a questo vediamo settantadue stelle a cinque punte [pentagrammi] che rappresentano i settantadue gradini di Godhead chiamati anche "settantadue" nomi di Dio che sono i Sigilli del Demone di Goetia. Non la versione ebraica corrotta. Il pentagramma è anche il simbolo di Lucifero che segna l'orbita del suo pianeta Venere.

La forma della cupola si basa sulla geometria sacra, è il principale o ricevitore piramidale, ecco perché abbiamo una tomba vuota nel livello inferiore dove l'asse centrale è perfettamente allineato su tutti gli altri piani fino al centro della cupola dove Washington è seduto asceso come un dio. Washington non è nella sua tomba perché è risorto e si trova sulla cima della cupola.

Gli antichi egizi credevano che i loro faraoni fossero rinati come stelle. I faraoni, gli Alti Sacerdoti degli egiziani, erano esseri perfetti.

La realtà è che la cupola agisce come ricevitore di un vortice di energia che gira intorno a questo asse centrale, è importante come nell'antica Piramide l'iniziato giaceva nella camera dei re [o tomba] nel sarcofago aperto e l'asse centrale della piramide si allineava con il centro della fronte e invia questa enorme spirale di energia nella testa attivando la sede psichica dell'anima della ghiandola pineale e inondando il sistema con un'enorme ondata di energia che aiuta ad ascendere e risvegliare il potere della Kundalini.

I tre piani rappresentano anche la trinità dell'anima, l'aspetto tridimensionale del canale maschile, femminile e centrale, i tre centri maschile e femminile e i tre nodi che la Kundalini deve superare per raggiungere la corona e ottenere l’apoteosi, vista nella parte superiore del terzo livello.

Questa cupola è anche modellata per rappresentare la "Grotta di Brahma" dove risiede la ghiandola pineale. Puoi vedere le numerose quantità di simbolismi di pigna all'interno della cupola. L'architettura nella cupola è identica alla corte della pigna in Vaticano in questo senso che è palese [proprio come lo staff dei Papi] nel suo significato. La pigne è l'antico simbolo della sede psichica dell'anima, la ghiandola pineale, anche il nome pineale deriva dal termine pigna.

Non troppo lontano c'è il monumento a Washington [Washington Monument], che è un grande obelisco che agisce per attingere energia dalla terra e mandarla alla cupola.

"Una mozione venne introdotta al Congresso dal massone John Marshall per erigere un memoriale in onore del primo presidente. E’ stato deciso che il monumento più appropriato per il defunto Gran Mastro Massone era il "serpente congelato” egiziano, l'obelisco. Poco dopo, nel 1793, si tenne una cerimonia speciale in cui il massone Robert Mills usava il quadrato, il livello e il piombo, gli strumenti simbolici della Massoneria, per porre la pietra angolare di quello che sarebbe diventato un obelisco di 600 piedi (169m). La struttura più alta del suo genere nel mondo”.

"Un curioso pezzo del puzzle massonico è l'attuale layout stradale per la nostra capitale, Washington, D.C. Vedete, la città era strutturata nella forma dei simboli centrali massonici, la Squadra (Square), il Compasso (Compass), la Regola (Rule) e il Pentagramma (Pentagram).

"Prendi una buona cartina stradale del centro di Washington, DC e trova il Campidoglio: di fronte al Campidoglio del Mall e usando il Campidoglio come testa o cima del Compasso, la gamba sinistra è rappresentata da Pennsylvania Ave. e la gamba destra , Maryland Ave.

La Squadra si trova nella solita posizione massonica con l'intersezione di Canal St. e Louisiana Avenue. La gamba sinistra del Compasso si trova sulla Casa Bianca e la gamba destra si trova sul Jefferson Memorial. La circolazione circolare e le stradine dietro l'edificio formano la testa e le orecchie di ciò che i Satanisti chiamano la Capra di Mendes.

"Sedersi in cima alla Casa Bianca c'è una stella a 5 punte rovesciata, o Pentagramma, che si affaccia a Nord, con il punto in basso in vero occulto. Si trova all'interno delle intersezioni di Connecticut Ave e Vermont Ave, entrambi verso a nord verso Dupont e Logan Circles, con Rhode Island e Massachusetts che vanno a Washington Circle a ovest e Mt. Vernon Vernon Square a Est.

"Il pentagramma o stella a cinque punte è, naturalmente, sia un simbolo massonico sia l'antico simbolo della stregoneria. Con la punta rivolta verso il basso (o verso sud, quando posto sul terreno), è particolarmente associato al satanismo. E’ anche l’emblema della stella orientale, l'organizzazione massonica femminile.
"Il centro del pentagramma è il 16th St., dove, a tredici isolati a nord del centro stesso della Casa Bianca, la Massonica Casa del Tempio si trova in cima a questo occulto iceberg." Il monumento a Washington si allinea perfettamente al punto di intersezione della forma della piazza massonica, che si estende dalla Casa del Tempio all'edificio del Campidoglio. All'interno dell'ipotenusa di quel triangolo rettangolo si trovano molti degli edifici del quartier generale per i dipartimenti governativi più potenti, come il Dipartimento di Giustizia, il Senato degli Stati Uniti e l'Internal Revenue Service. [1]

Sulla sommità della cupola c'è la statua della Libertà che è una Dea raffigurata che indossa una corona di stelle [i raggi dell'aureola del potere ascendente di Kundalini] ed è vista nel ruolo più famoso della Statua della Libertà a New York costruita da un collega massone muratore francese Frederic Bartholdi. I raggi della corona della sua statua sono l’asceso potere Kundalini e la torcia che tiene la fiamma eterna della vita che porta. Le catene su di lei sono rotte mentre è stata liberata con il Magnum Opus. Molte volte Liberty viene mostrata indossando il cappello Mithriac dei Massoni.

Chi è questa grande Dea dell'America?

Scrive James Lloyd in Beyond Babylon:
"Auguste Bertholdi era un membro della Loggia massonica di culto a Parigi, una fratellanza segreta internazionale legata agli antichi costruttori delle piramidi e delle cattedrali” [citato da Statue of Liberty, di Weisberger]; e come risultato, i membri del misterioso ordine di Massoni erano frequentemente coinvolti nella creazione della struttura e nelle varie cerimonie che vi erano dedicate [ibid., p.44]. Ad esempio, il piedistallo è stato costruito da un altro massone muratore di nome Richard Hunt, e il progetto deriva dal suo studio di piramidi, ziggurat e altri stile [video Statua della Libertà]. Ricorderai che la Torre di Babele era uno ziggurat; e, naturalmente, la Statua della Libertà è in realtà una torre” (Beyond Babylon, p.103).

Quando l'obelisco fu completato nel 1880, un numero di ecclesiastici americani fu sconvolto dal fatto che una "dea pagana" fosse stata posta sul suolo americano. La Loggia massonica, nel frattempo, manteneva un basso profilo per evitare inutili polemiche, proprio come fecero quando progettarono il monumento a Washington, un altro obelisco egiziano che simboleggiava i raggi del dio egizio che brillava e illuminava l’umanità.

I massoni, naturalmente, rintracciano l'origine della loro società segreta al Re Salomone e da lui all'antico Egitto. Afferma Alexander Hislop nel suo magnifico libro “The Two Babyloni", riguardante le origini della massoneria:
"È ammesso che il sistema segreto della Massoneria era originariamente fondato sui MISTERI DELL'ISIS EGIZIA, LA MADONNA, O MOGLIE DI OSIRIDE, ma che cosa avrebbe potuto portare all'unione di un corpo massonico con questi Misteri

Come mostra Hislop, Iside è il nome egiziano della dea babilonese Ishtar, che è anche lo stesso di Athena (Grecia), Minerva (Egitto e Grecia), Astarte (Siria), Cibele (Roma), Ashtoreth (Canaan) e Diana (Efeso). Questa statua della Madonna pagana, la Statua della "Libertà", è una statua di questa stessa antica pagana "Regina del Cielo", la moglie di Nimrod, o Semiramide!

"Astaroth è conosciuta come dea della fertilità, dell'amore e della guerra, i grappoli di tre punti sui punti della stella del suo sigillo sono estremamente antichi e denotano il suo alto rango spirituale. Il suo titolo numero "Regina del Cielo” è stato rubato da xiani e usati per la loro fittizia "Vergine Maria".

“La Statua della Libertà nel porto di New York è Astaroth ed è la Patrona degli Stati Uniti. Il suo numero è otto ed è associato alla ricchezza.” -HP Maxine.

La piattaforma su cui si erge la Statua della Libertà è anch'essa costruita nella stella a 8 punte di Astaroth.

Questa Dea, così tante volte custodita in America dai Fondatori, è Astaroth. È così amata che a Nashville, nel Tennessee, i massoni hanno costruito una replica perfetta del Partenone. Il suo famoso tempio che si trovava nella Grecia classica. Il tempio del Tennessee contiene una delle più grandi statue in piedi nel mondo occidentale. Di Athena [Astaroth] in piedi con le foglie dorate che reggevano a Nike, una statua alta sei piedi, in mano. Accanto a lei c'è il suo serpente d'oro innalzato vicino alla sua verga. Il potere kundalini:

IMG Statua di Athena

https://en.wikipedia.org/wiki/Parthenon_(Nashville)#/media/File:Athena_Parthenos_LeQuire.jpg

Interno della Partenone di Nashville, Tennessee.
https://en.wikipedia.org/wiki/Parthenon_(Nashville) (EN)
https://it.wikipedia.org/wiki/Partenone_(Nashville) (IT)
Astaroth è il protettore dell'America.

“Non abbiamo costruito non un tempio ma il Campidoglio. Non consultiamo nessun oracolo comune ma la COSTITUZIONE “ Rufus Choate.
 
Le altre famose dee in America sono mostrate come Giustizia che è in realtà la Dea Maat. Tenendo le scale di Maat, giustizia e ordine divini. È Maat che viene mostrato nel palazzo del Campidoglio a guardia della costituzione.

Per la mente egiziana, Maat legò tutte le cose insieme in un'unità indistruttibile: l'universo, il mondo naturale, lo stato, e l'individuo erano tutti visti come parti dell'ordine più ampio generato da Maat. [2]
Ciò significa vivere in armonia con l'ordine cosmico dell'universo. Il progresso spirituale dell'essere individuale era cruciale per le Leggi di Maat.

"I rituali della massoneria dove sono stati progettati per influenzare il corpo in modo che l'evoluzione possa essere accelerata". -Charles Leadbetter

Il sigillo più famoso sulla banconota da un dollaro americano si basa sull'originale dello stesso sigillo redatto nel 18esimo secolo dai Fondatori che lavorano in 3 comitati di tredici uomini, è stato Charles Thompson a presentare il progetto definitivo.

La famosa piramide sul sigillo ha 13 livelli o gradini che rappresentano i tredici gradini del Magnum Opus con 72 pietre di granito. Che rappresentano i 72 passi della Divinità:

"The Secret Destiny of America" ​​di Manly P. Hall, ha un'interpretazione interessante delle 72 pietre nella piramide del Gran Sigillo. Li vede corrispondenti ai 72 arrangiamenti del Tetragrammaton, o al nome di quattro lettere di Dio [la mia nota ENKI] che rappresenta, a sua volta, le leggi, i poteri e le energie della Natura con cui si raggiunge la perfezione dell'uomo. -William Henry

Sopra questo è l'Occhio che vede tutti che rappresenta lo stato onnisciente e che viene fornito con il completamento della Divinità. Pike scrive che la chiave di volta [Capstone] è il simbolo delle energie di Lucifero perfezionate e la Perfezione finita. Questo è l'antico simbolo del Tempio di Sol-om-on sull'anima umana illuminata perfezionata dal sole interiore. La nostra parola per anima viene da Sol il termine latino per sole:

"Ho ogni speranza che il grande lavoro che abbiamo svolto oggi sia tramandato a una successiva posterità, come il lavoro simile di quel tempio sempre memorabile al nostro ordine eretto dal nostro antico Gran Maestro Salomone”. Gran Maestro del Maryland Joseph Clark, 18 settembre 1793, alla posa della prima pietra del Campidoglio.

Stavano costruendo la Nuova Atlantide.

Gli ebrei hanno rubato e corrotto questa allegoria in qualche orrida:
http://groups.yahoo.com/group/JoSNewsletter/message/230

Sul simbolismo sul resto del dollaro vediamo un'Aquila,
Manly P. Hall afferma:

"La mano dei misteri controllati nella creazione del nuovo governo per la firma dei misteri può ancora essere vista sul Gran Sigillo degli Stati Uniti d'America. Un'attenta analisi del sigillo rivela una massa di simboli occulti e simboli massonici tra loro, la cosiddetta aquila americana. L'aquila americana sul Gran Sigillo non è che una fenice convenzionalizzata"

"Non solo furono molti massoni i fondatori del governo degli Stati Uniti, ma ricevettero aiuti da un corpo segreto e augusto esistente in Europa che li aiutò a stabilire questo paese per UNO SCOPO PARTICOLARE E SPECIALE noto solo ai pochi iniziati". Fonte: Manly P. Hall, The Secret Teachings of All Ages, pp. XC e XCI.

Le immagini originali del sigillo dal tempo del 1776 al 1782 furono la Fenice, non l'aquila. La Fenice è un antico simbolo dell'alchimia, la rinascita della morte e l'immortalità attraverso i fuochi dell'energia kundalini.

Apoteosi.

Con l'aquila che tiene in un artiglio un ramoscello d'ulivo con 13 foglie e le altre 13 frecce, ci sono anche 13 strisce sullo scudo che le strisce rappresentano lo ying e lo yang dell'anima anche raffigurato nel motivo a scacchiera bianco e nero su i piani Massonici. Ci sono anche 13 lettere in "E Pluribus Unum" sul nastro. E ci sono 13 stelle nella stella sopra la testa dell’Aquila, all'interno di una stella a sei punte che ha sei punti, sei angoli e sei piani che aggiunge alla somma totale del quadrato del sole o 666 il numero del Dio Sole o Sole l’alchemicamente del perfetto umano, l'Oro nel lavoro. C'è anche un piccolo gufo che appare nella parte immediatamente a sinistra del “1" dove appare nell'angolo in alto a destra del banconota dollaro. Il gufo è un simbolo di Astaroth [Athena]. E si occupa delle energie della kundalini.

Da dove i Fondatori usano "Novus Ordo Seclorum"? Charles A.L Totten:
Nella sua lettera al Segretario del Tesoro, Charles. J. Folger il 10 febbraio 1882 afferma:
Novus Ordo Seclorum è una citazione dal 4° Egloghe ed è stato preso in prestito a sua volta da Vergine, dai documenti mistici Sibylline [Sibyi era un'antica Dea].

Un possente ordine di età è rinato di nuovo. Entrambi i regni profetici della Vergine e di Saturno ora ritornano. Ora una nuova progenie è disceso dai cieli nobili.

Il ragazzo che presto nascerà in cui l'età del ferro terminerà, e quella d'oro risorgerà di nuovo in tutta la terra.

Più in questo passaggio:

Ciò che rimane delle tracce della nostra vecchia malvagità, una volta eliminato, libererà la terra dalla paura che non finisce mai. Egli riceverà la vita degli dei e vede gli eroi (with gode commingling), e se stesso sarà visto da loro.

E con il regno di Padre regnerà un mondo di pace.

Cosa ci dicono i Fondatori in tutto questo?

I Fondatori, per loro stessa ammissione e prove, ci hanno lasciato un messaggio importante nei loro simboli ed edifici che l'America era la Nuova Atlantide in cui l'umanità si sarebbe liberata dalla schiavitù spirituale del nemico e avrebbe creato un Nuovo Ordine che avrebbe inaugurato l'Età dell'Oro dell'umanità, l'Era di Lucifero quando la Grande Perfezione sarebbe finita e il paradiso regnerebbe. Lasciarono la scienza della Grande Opera di Satana codificata nella costruzione del Campidoglio della Nazione come un tempio per Lui e la perfezione dell'anima umana.

Fonte/Bibliografia:

The Founders fought a Revolution for Satanic Spiritual Evolution. http://watch.pair.com/G.html [1]
Wiki [2]
The Great Rite, William Henry
Freedoms Gate, William Henry
Guardians of the Holy Grail, Mark Pinkham
The Coming Gnostic Civilization, Mark Pinkham
The Source Field, David Wilcock
Manly Hall

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 2 guests